17.09.2017 We Are Scientists + Bee Bee Sea Live@ATP Live Music Club


Domenica 17 settembre 2017
ATP Live Music Club,
via Budrione Migliarina parte Ovest n. 112,
41012 Carpi (MO)
———————————
MATTATOIO CULTURE CLUB presenta:
⭐️WE ARE SCIENTISTS (U.S.A/100% Records)⭐️
Opening: BEE BEE SEA (ITA/Glory Records)
———————————
Apertura ore 21.00
Inizio Live ore 22.00
Ingresso Euro 12,00 + d.p. in prevendita (link qui: https://goo.gl/SBNLPd)
Ingresso Euro 15,00 alla porta
Comunicazione riservata ai soci Arci
———————————
WE ARE SCIENTISTS
Pubblicato nell’aprile 2016 per 100% Records, “Helter Seltzer” è il sesto album dei californiani We Are Scientists.
Anticipato dal singolo “Buckle”, che è anche la prima delle 10 tracce contenute all’interno del disco, il lavoro di Murray e compagni risulta fedele al sound che li ha fatti conoscere e imporre al pubblico internazionale sin dai primi anni 2000, sul quale, però, i W.A.S. del 2016 sono intervenuti e ne hanno modificato in parte la struttura, conferendogli una dinamica e delle sfumature più accentuatamente pop.
Un cambiamento che è rintracciabile in modo evidente nei brani “Too Late” e “Hold on”, che potrebbero essere scelti come singoli radiofonici grazie al groove che rotola giù dal basso di Chris Cain e ad un’armoniosa e riuscita scelta dei suoni sintetizzati ed usati al loro interno. La parte centrale del disco, aperta da “We need a word”, delinea un percorso più introspettivo anticipato dalla sezione ritmica che allo stesso tempo accompagna e determina atmosfere intime, e che viene poi apertamente dichiarato dal suono delle chitarre acustiche presenti nelle ballate “Want for Nothing” e “Waiting for you”, tra le quali fa capolino il puro rock indie, distorto e melodico di “Classic Love”, segnato dall’inconfondibile tocco di Keith. È “Headlights” a dare una scossa improvvisa alla tracklist, arrangiata ed interpretata con un gusto punk e capace di richiamare nella mente l’immagine di converse consumate dal dancefloor. A seguire “Forgiveness”, malinconica chiusura di un album eterogeneo attraverso la scelta di un brano a frase tronca che ben racchiude i sentimenti contrastanti alla base della scrittura di questo lavoro e fotografa la maturità ormai raggiunta dalla band.
https://www.facebook.com/wearescientists/
http://wearescientists.com/
BEE BEE SEA
«Siamo un trio garage/psych/punk/pop o qualcosa del genere, ancora non lo abbiamo ben capito”.
Damiano Negrisoli (chitarra e voce), Giacomo Parisio (basso e cori), Andrea Onofrio (batteria e cori) sono i componenti della giovane band mantovana.
“Perché Bee Bee Sea è, per quanto mi riguarda, una delle espressioni più fresche e genuine del rock’n’roll “made in Italy” pronto per l’esportazione su scala mondiale”. – Rockit –
https://beebeesea.bandcamp.com/

https://www.facebook.com/BeeBeeSea/

Lascia un commento