Sabato 13.10.18 Setti – ARTO Release

Sabato 13 Ottobre 2018

Mattatoio Culture Club, La Barberia Records e Vaccino Dischi presentano:
SETTI – ARTO Release

Apertura ore 21.30
Inizio Live ore 22.30
Ingresso Up To You!!
riservato ai soci Arci

Sei invitato al vernissage di presentazione del nuovo disco di Setti: l’attesissimo ARTO.
Per l’occasione Setti, accompagnato da numerose special guest eseguirà del vivo tutto il disco e molte altre canzoni. Frutto di più di quattro anni di lavoro e realizzato con la collaborazione di numerosi artisti troverai finalmente Arto anche nel formato fisico. La Barberia Records e Vaccino Dischi faranno uscire infatti sia la versione in vinile (anche limited edition) che in cd. Sarà una festa, con djset e molti ospiti e sorprese.
Street artists, fotografi, mimi, un critico d’arte nascosto tra la folla, due assicuratori, quattro o cinque ballerini, un cane sordo, gruppi spalla, gruppi testa, gruppi si e gruppi no.
Ma soprattutto devi venire perchè ci sarai tu.
Ti aspettiamo.

Sabato 13 ottobre al Mattatoio.
————————-
Setti
Il progetto Setti è un progetto solista di Nicola Setti (Modenese, classe 1985). Attivo dal 2007 a oggi, anche se solo dal 2012 con lo pseudonimo Setti. Dopo svariati EP autoprodotti, nel 2013 arriva il primo disco Ahilui (La Barberia Records). L’album vede la produzione artistica di Luca Mazzieri (Wolther Goes Stranger, A Classic Education) e è stato suonato insieme ai Wolther Goes Stranger. Masterizzato da Jonathan Clancy. L’artwork è di Luca Dipierro. L’album contiene 8 tracce cantate in italiano. Sono stati presentati tre video di brani di Ahilui realizzati da fotofoglia. A dicembre 2013 è uscito un doppio singolo natalizio inedito a tiratura limitatissima accompagnato da un racconto natalizio illustrato di Altri (Alessio Trippetta). Nel febbraio 2014 viene pubblicata la raccolta di racconti “Cristalli Retroilluminati” per la casa editrice Cattedrale, contenente un racconto di Setti. Nel 2014 viene pubblicato il brano “Un Mare” ed esce anche il relativo singolo, sempre con la produzione artistica di Luca Mazzieri e masterizzato da Jonathan Clancy. Rockit sceglie Un Mare come Album del Giorno. A dicembre 2014 esce il primo Club single de La Barberia Records: il cdr con packaging homemade (e in freedownload per un tempo limitato sul portale Rockit) contiente il brano “Un Mare” di Setti e 6 remix o rielaborazioni dello stesso brano realizzati da: Lo Stato Sociale, I Camillas, Mangiacassette, Goodbye Horses, Vakka dj, Ittex. Ad anticipare l’uscita di un nuovo album, in lavorazione, alla fine del 2015, esce l’EP di demo in cdr “Un Presente”, realizzato dal solo Setti in casa. Ogni copia di Un Presente ha un artwork diverso e unico. L’EP contiene le versioni demo di 4 brani inediti e 2 cover. Ad aprile 2016 suona presso la galleria Hiro Proshu di Alessandro Formigoni a Modena all’interno di una cella frigorifera degli anni ’50, lo spazio infatti precedentemente era una macelleria storica. Per “Setti nel frigo – cazoni ad personam” era previsto che nella cella entrasse una persona alla volta e Setti eseguisse una canzone solo a lei, chiusi dentro. Sono state cantate 80 canzoni in due giorni. Ci piace pensarli come 80 live, tutti sold out. A inizio dell’estate 2016 è uscito il singolo in freedownload “I Campionati dell’Hardcore / Fa”, pensato come se fosse un 45 giri ma uscito solo in formato digitale. Il singolo vede la produzione artistica di JJ Mazz (Luca Mazzieri), registrato in casa e in saletta tra Pavullo nel Frignano e Sassuolo. Suonato da Setti, JJ Mazz e Smash e scritto da Setti. Tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017 è stato registrato un nuovo album di prossima uscita. Nel 2017 è stato pubblicato il racconto inedito “Trama” di Setti per la prestigiosa fanzine di racconti e illustrazioni Toast Zine. A dicembre 2017 esce il consueto ep di inediti di Natale “Blade Renne”, registrato in casa, che si può trovare in freedownload o in cdr ai banchetti del tour.
Il 5 ottobre 2018 uscirà il nuovo disco ARTO per La Barberia Records e Vaccino Dischi, l’album è frutto di 4 anni di scrittura e registrazioni e contiene collaborazioni con molti artisti che hanno collaborato alla sua realizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Vai alla barra degli strumenti