ULAN BATOR Live@Mattatoio Culture Club

1916903_471523463020226_6390986284794305452_n

Giovedì 11 Febbraio 2015
ULAN BATOR
(FR/Overdrive Records, Acid Cobra Records)
————————–—–
Apertura ore 21.00
Inizio live ore 22.15
Ingresso 7 Euro
Ingresso riservato ai soci Arci
————————–—–
Amaury Cambuzat risveglia la sua creatura ad un anno dall’Unplugged in cui rivisitava il repertorio dei suoi Ulan Bator, e a venti dal disco di debutto, annunciando l’uscita di ABRACADABRA per il 26 Gennaio su Overdrive/Acid Cobra Records.
I dieci brani che compongono l’opera sono stati messi nelle mani di Douglas Henderson (The Swans, Antony & the Johnsons, Devendra Banhart, Interpol) e raccontano – leggendo la nota stampa – “le atmosfere più ricercate e raffinate di album passati come Ego:Echo, presentandosi però con un suono ed una attitudine assolutamente moderne.
Un disco inclassificabile ed attuale che ci racconta il caos interno ed esterno che regna oggigiorno, con grinta, poesia ed estrema sensibilità.”
Ben due sono gli inediti disponibili per l’ascolto: il primo è “Longue Distance“- che potete ascoltare direttamente da bandcamp dove è attivo il pre-order del disco – mentre il secondo è “Coeurrida” dentro cui troviamo un featuring di James Johnston (Gallon Drunk, PJ Harvey, Big Sexy Noise, ex Bad Seeds). Tutte e due i brani ci fanno respirare un’aria greve, un evolversi dall’andamento drammatico, dove i pochi rumorismi distorti cedono il passo ad un’atmosfera generale dai toni scuri e fatalisti.

https://ulanbatorband.bandcamp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.